sabato 17 novembre 2012

                  ARANCINI.....................CHE VOGLIA

                           Special guest-star INALPI

Avevo proprio voglia di cimentarmi a fare gli arancini, quindi ho pensato che avendo tutti gli ingredienti a casa, un pomeriggio che mi sentivo ben disposta, li avrei potuti fare.

Così mi sono decisa mercoledì pomeriggio, e vi dirò ad un certo punto i miei figli dormivano, tutti e tre....cosa rara, ma possibile..perciò quale migliore occasione per farli?

Bene preparo tutti gli ingredienti sopra il tavolo, ragù e riso già cucinati, e comincio a fare le forme, scema io che pensavo fossero facili da fare, soprattutto quelli a piremide...non mi venivano ed allora tutti tondi, ma chi se ne frega tanto vanno tutti nell stesso posto....ma nel bel mezzo della concentrazione e di mani totalmente impiastricciate ecco che i miei cuccioli piccoli si svegliano, e non vi dico che "caciara", Viola che sapete ha 2 mesi comincia a piangere a dirotto, Nicolò che ha 2 anni si sveglia imbronciato e con la colla nelle mani, non mi molla infatti le gambe, non sapevo più che fare....tanto che volevo buttare tutto, non l'ho fatto se no vedi che spreco di cibo, quando all'improvviso arriva mio marito.....un miraggio, forse una delle poche volte che io sia stata così contenta di  vederlo rincasare presto ;).

Va beh li ho fatti e sono venuti a dir poco strepitosi

Ecco il risultato finale:

 

 

 

Adesso la mia ricetta:

Ragù, quanto basta per fare gli arancini desiderati

Riso, quanto basta, decidete voi

Uova

Mollica

Sale

Olio perfriggere

Parmiggiano

Sottilette InaLpi 

 

 

Precedimento:

Beh io li ho fatti per immaginazione, ho preso del riso con una mano, con un cucchiaio ho messo all'interno un pò di ragù, poi sopra mezza sottiletta inalpi e poi un altro pò di ragù, poi ho richiuso il tutto con un altro pò di riso.....passate nell'uovo e poi nella mollica ed il gioco è fatto.

Un consiglio che posso darvi è quello di far riscaldare bene l'olio prima di farli friggere, così la crosta vi verrà ancor più croccante, poi una volta usciti dalla friggitrice fate assorbire l'olio in più nella carta di pane, o nei tovaglioli e poi servire ancora caldi.

 

 

Ringrazio inalpi per avermi spedito alcuni prodotti.

Alla prossima!


6 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  2. Gnam rubo la ricetta Adry saranno buonissimi! Brava!

    RispondiElimina
  3. gnam!buoniiiii e brava adry!ti seguivo gia :)
    seguiresti anche me??

    hegles.blogspot.it
    un bacino!

    RispondiElimina
  4. io adoro questi arancini, ne mangerei a chili, buoni!

    RispondiElimina

un bacino a te che sei passato